Giovedì, Luglio 18, 2019
   
Text Size

Cerca

Rivincita sull'Alpe Adria in VHF

Ciao a tutti.
Domenica 05/08 sono salito sul Cusna per tentare di nuovo il "colpo" nell' Alpe Adria in VHF, dopo la "debacle" dell' anno scorso, quest' anno mi sono rifatto.

Ottimo tutto. Viaggio verso la cima, attivita' e propagazione.
La categoria era la "D" per stazioni con 5W sopra i 1600mt.
Infatti il mio risultato con FT817 e 9el. F9FT e' stato:

QSO : 160
PUNTEGGIO : 45988
MEDIA QRB/QSO : 287
ODX : EA5CLH/P IN IM98UP con 1085Km.

Il tutto in 6 ore e 40 minuti, sotto il sole dei 2000 metri, che e' ben diverso dal nostro (HI).
Vi allego un po' di foto!
Ciao e 73

Stefano IK4LFI

P.S.: sono usciti i risultati sul sito dell'ARI di Udine relativi al contest. 2° posto dietro al Team di Lucca IK5AMB/5 da San Pellegrino.

Mi ritengo soddisfatto. La "debacle" non era altro, che il mio ottimo IC202, mi aveva abbandonato proprio all'inizio del contest. Quindi  ridiscesa (nel 2006 ero sul Monte Cavalbianco) con la delusione a 1000.

Ecco un po' di foto:

A causa di una interferenza nella frequenza di ingresso ponte data da un segnale digitale di natura militare (verifiche in corso), e visto che loro sono in statuto primario in 430-431, siamo stati costretti a spostare le frequenze del ns RU7alfa.
 
Venerdì 11/4 ore 14  ponte è stato spento ed è stato riacceso alle ore 22 circa sulle nuove frequenze:
 
RU15    430.375 +1600      Tono 77.0
 
Dalle ns verifiche sia sul campo che sull’elenco ponti di IK2ANE, la frequenza sembra essere libera, vi invito tutti a fare ascolti  sia in ingresso a 431.975  che in uscita a 430.375 per conferma.
 
 
73 circolare a tutti!
 
IZ4FTD & IW4CVS

 

 
 21 visitatori online

free counters

Login Form